Zuccotto di colomba

Anche se la preferisco decisamente al panettone, non sono un’appassionata della colomba… Essendo per tradizione il dolce che conclude il pranzo di Pasqua, che è anche ben sostanzioso, ho pensato di preparare una versione fresca che lo veda protagonista. Lo zuccotto di colomba è anche un buon modo per “riciclare” gli avanzi, due risultati al prezzo di uno!

Ingredienti

  • 500 g di colomba
  • 450 g di ricotta + 150 g per la decorazione
  • 100 g di marmellata di agrumi
  • 1 arancia + 1 per la decorazione
  • 150 g di gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaio di miele
  • ovetti di cioccolato
  • gelatina spray

Per prima cosa prepara la crema per il ripieno: mescola 450 g di ricotta con la marmellata, la scorza di 1 arancia grattugiata e il succo di metà arancia. Aggiungi le gocce di cioccolato e amalgama bene.

Ricava dalla colomba delle fette spesse 1 cm, possibilmente senza i bordi scuri. Disponi uno strato in una ciotola a semisfera in modo da ricoprirla completamente, quindi spennellalo con il succo d’arancia in modo da bagnarlo leggermente. Crea un primo strato di crema, quindi uno strato di colomba bagnato di succo d’arancia. Crea un secondo strato di crema di ricotta e chiudi lo zuccotto con un’ultimo strato di colomba. Metti in frigorifero per almeno 1 ora.

Sforma lo zuccotto, quindi decoralo con un’arancia a spirale spruzzata di gelatina per mantenere freschezza, ciuffetti di ricotta mescolata al miele e obietti di cioccolato. Metti nuovamente in frigorifero fino a 10 minuti prima di servire.

Leggero, fresco, goloso: cosa si può desiderare di più dallo zuccotto di colomba? Solo che ci aiuti a fare fuori gli avanzi del pranzo di Pasqua! Ho già in mente un’altra ricetta che ci aiuti in questo senso, curiosi? Intanto se provate questa ricetta taggate @chiacchiereacolazione nel vostro scatto per mostrarci il risultato 😉

Autore dell'articolo: Chiacchiere a colazione

Da noi la colazione non è solo il pasto più importante della giornata, è una vera e propria religione! Se per Luca è impossibile pensare di iniziare la giornata senza, o almeno senza sapere dove verrà consumata, per Roberta è un momento in cui coccolarsi prima dell'inizio di ogni frenetica giornata. La celebrazione più importante avviene però nel weekend, quando ci si prende tutto il tempo per assaporarla tra chiacchiere e tante cose buone preparate preferibilmente in casa.

1 thought on “Zuccotto di colomba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *