Torta in padella al cacao e ciliegie

Questa settimana si prevede più bollente dell’inferno a Milano, con punte di 35 gradi. Non ti dico la meraviglia di sopravvivere a queste temperature con il pancione che ormai ha superato i 9 mesi! Ma questo non ci può certo impedire di avere un dolcetto a colazione, basta ingegnarsi un po’ per non accendere il forno. Così, dopo le crostatine senza cottura ricotta e nutella, questa settimana ti propongo la torta in padella al cacao e ciliegie, che si rovescia appena intiepidita.

Ingredienti per una padella diametro 16

  • 2 manciate di ciliegie
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 80 g di farina
  • 40 g di cacao amaro
  • ½ cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale
  • 60 g di yogurt bianco intero

Per prima cosa procedi a snocciolare le ciliegie con l’apposito strumento (o con il simpatico suggerimento di Chiarapassion in questo video), quindi distribuisci sul fondo della padella lo zucchero e le ciliegie formando un cerchio concentrico. Poni sul fuoco molto dolce per far caramellare lo zucchero con il succo delle ciliegie: basteranno un paio di minuti.

Nel frattempo prepara l’impasto sbattendo in una ciotola i 3 cucchiai di zucchero con le uova fino a che saranno gonfie. A parte setaccia la farina con il cacao amaro e il lievito e incorporale poco alla volta, alternando con lo yogurt bianco, fino a che non avrai ottenuto un composto omogeneo piuttosto denso (se ti sembra troppo consistente aggiungi un cucchiaio di yogurt, ma non deve risultare liquido).

Distribuisci l’impasto sulle ciliegie in modo uniforme e – senza più mescolare – copri con un coperchio. Cuoci a fuoco basso per 13-15 minuti, facendo come sempre la prova stecchino per verificare che la torta in padella al cacao e ciliegie sia cotta. Ribalta la torta su un piatto da portata una volta intiepidita leggermente, spolverizza a piacere con zucchero a velo.

Facilissima e superveloce da preparare, la torta in padella al cacao e ciliegie è l’ideale in questo anticipo d’estate super bollente! Che dici, provi a prepararla insieme a me? Fammi sapere il risultato usando l’hashtag #chiacchiereacolazione per taggare la tua foto su Instagram o taggando la nostra pagina Facebook Chiacchiere a colazione.

Autore dell'articolo: Chiacchiere a colazione

Da noi la colazione non è solo il pasto più importante della giornata, è una vera e propria religione! Se per Luca è impossibile pensare di iniziare la giornata senza, o almeno senza sapere dove verrà consumata, per Roberta è un momento in cui coccolarsi prima dell'inizio di ogni frenetica giornata. La celebrazione più importante avviene però nel weekend, quando ci si prende tutto il tempo per assaporarla tra chiacchiere e tante cose buone preparate preferibilmente in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *