Strudel pere e cioccolato cremoso

Non sempre ho voglia di preparare dolci elaborati e per questo tengo spesso una pasta sfoglia pronta in frigorifero: uno strudel goloso a volte può salvarti la vita. È il caso di questo preparato con pere e cioccolato (e poco più) che nel forno si trasformano in un cremoso ripieno. Se lo provi non te ne pentirai!

Ingredienti

  • 3 pere mature
  • scorza e succo di mezzo limone
  • un cucchiaino di cannella
  • 100 g di cioccolato
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 70 g di biscotti (per me abbracci)
  • uovo o latte per spennellare
  • codette di cioccolato

Taglia a cubetti piuttosto piccoli le tre pere succose, quindi aggiungi scorza e succo di limone e mescola. Riduci in scaglie il cioccolato e amalgamali con le pere insieme al cucchiaino di cannella.

Nel frattempo sbriciola grossolanamente i biscotti, senza preoccuparti che siano ridotti a polvere: serviranno ad assorbire il succo delle pere. Dopo averlo lasciato a temperatura ambiente, srotola il rotolo di sfoglia e disponi i biscotti sbriciolati formando un rettangolo lasciando 2 cm dal bordo superiore e inferiore e circa 10 cm da quelli laterali. Disponi il composto di pere uniformemente sopra i biscotti.

Strudel pere e cioccolato cremoso

Pratica una serie di incisioni nella sfoglia a circa 2 cm di distanza una dall’altra. Ripiega i bordi di 2 cm sopra la farcitura, quindi intreccia le strisce di pasta alternandole.

Spennella con uovo o latte, distribuisci le codette di cioccolato e inforna a 180 gradi per circa 30-35 minuti. Sarà pronto quando dorato: sforna e lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Strudel pere e cioccolato cremoso

Pronto in meno di un’ora tra preparazione e cottura, lo strudel pere e cioccolato cremoso ti consentirà di accontentare ogni palato con la sua golosità. Se provi questa ricetta condividi con noi uno scatto usando l’hashtag #chiacchiereacolazione su Instagram o Facebook.

Autore dell'articolo: Roberta

2 thoughts on “Strudel pere e cioccolato cremoso

    Elisabetta

    (29 gennaio 2017 - 14:12)

    Fatto, è venuto buonissimo!!!! Se dovessi rifarlo puoi postare la foto prima di infornarlo, giusto per vedere come metti le strisce incrociate?

      Chiacchiere a colazione

      (30 gennaio 2017 - 11:43)

      Certo carissima Elisabetta, è una promessa 😉 Felice che ti sia piaciuto! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *