Crostata di prugne e ribes

L’autunno lentamente sta arrivando e ho pensato di attenderlo con una crostata di prugne e ribes che avesse anche un retrogusto speziato che ricorda il Natale: del resto mancano meno di 100 giorni! Scherzi a parte, era un po’ che volevo provare a preparare una crostata sullo stile delle pie americane, con pasta brisè al posto della frolla. Vediamo insieme come realizzarla!

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta brisè
  • 500 g di prugne
  • 200 g di ribes
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  •  1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • la scorza di mezzo limone e un cucchiaio di succo
  • 10 biscotti secchi sbriciolati
  • latte per spennellare

La preparazione della crostata di prugne e ribes

Per prima cosa prepara il ripieno, tagliando le prugne a cubetti non troppo piccoli. Aggiungi i ribes che avrai privato del bastoncino. Grattugia la scorza del limone e aggiungila al composto, insieme a un cucchiaio del suo succo. Aggiungi anche zucchero, cannella e zenzero.

Srotola la brisè e fodera uno stampo da crostata unto a dovere. Sbriciola i biscotti piuttosto finemente e distribuiscili su tutto il fondo. Copri con il composto di prugne e ribes, compreso il sughetto che nel frattempo avrà formato. Con la seconda pasta brisè realizza la decorazione, quindi spennella con il latte e inforna a 200 gradi per 20-25 minuti, fino a quando la superficie della crostata di prugne e ribes sarà ben dorata.

La crostata di prugne e ribes

Aspro e dolce si fondono perfettamente nella crostata di prugne e ribes, e la leggerezza della pasta brisè la rende perfetta per cominciare la giornata facendo un pieno di frutta! Se ti è piaciuta la ricetta condividila con gli amici e mostraci il tuo risultato postando uno scatto sui social con l’hashtag #chiacchiereacolazione

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *